Seleziona una pagina

Circa settanta famiglie che abitano in Via Cappella Morrone – periferia di Cassino – devono continuare a subire il disagio idrico che ormai li affligge da anni.

In particolare negli ultimi giorni c’è stata proprio la mancanza totale di acqua anche nelle ore notturne.

In seguito a ciò ….

una delegazione di abitanti della contrada ci ha contattato per farsi supportare in un incontro con l’Amministrazione comunale della città per far presente, per l’ennesima volta, il proprio grande disagio.

Noi di Meritocrazia Italiana® ci siamo resi disponibili e con le carte alla mano – mostrando le nostre azioni già intraprese – abbiamo accompagnato gli amici di Cappella Morrone.

Ci è dispiaciuto però dover costatare che in Comune cercavano di trattenerci all’esterno dicendo che non ci fosse nessuno che potesse riceverci.

In seguito alle nostre forzature siamo riusciti ad entrare ma la risposta iniziale è stata davvero inconsistente: noi non ne sappiamo nulla (falso perché in data 28/11/13 abbiamo protocolla -n.p. 51097- una nota con richiesta d’intervento).

Poi, dopo una breve attesa davanti la sala della Giunta, ci sono venuti incontro Mario Costa e Rino Fiorentino che cercavano di rassicurarci dicendo che avrebbero provveduto a mandare qualcuno.

Dobbiamo dare atto che sono intervenuti sul posto due tecnici del Comune.

Questo però non può bastare; bisogna che si faccia pressione su Acea Ato 5, in qualità di gestore delle linee idriche delle periferie di Cassino, affinché faccia rispettare le clausole contrattuali (per es.: assicurare la qualità dell’acqua; mantenere in perfetto stato le tubature; garantire la giusta pressione idrica; eccetera) che in qualche modo possano giustificare l’enorme costo richiesto per ogni metro cubo di acqua!

Per quel che ci riguarda noi di Meritocrazia Italiana® continueremo a stare al fianco degli amici di via Cappella Morrone per aiutarli a far valere i propri diritti e ci poniamo a disposizione di chi avesse bisogno di aiuto.  

Per contattarci: meritocraziaitaliana@gmail.com  – 3278354182 .

Guarda tutta la precedente “storia infinita” cliccando qui.

 

× Come possiamo aiutarti?