Seleziona una pagina

La Rocca Janula di Cassino è un monumento che sovrasta la città e si trova lungo la strada che porta alla celebre Abbazia di Montecassino, tragitto che è interessato quotidianamente dal grande turismo nazionale ed internazionale in visita al citato Monastero Benedettino.

Lo scorso 25 settembre 2015 c’è stata la cerimonia di inaugurazione che ne ha sancito la riapertura al pubblico. In tale occasione il sindaco protempore …

di Cassino (Giuseppe Golini Petrarcone) insieme alla sua squadra di governo e agli organi nazionali e regionali che fanno riferimento alla sua area politica di sinistra (Francesco Scalia, Nicola Zingareti, Francesco De Angelis, Mauro Buschini, ecc.), in pompa magna, hanno proclamato – tra l’altro – che “finalmente la Rocca Janula, dopo 70 anni, è fruibile a tutti i cittadini”..!


A tal proposito si vuole far notare che le cose non stanno proprio così in quanto questo monumento presenta molteplici limitazioni di accesso ad una parte di cittadini che troppe volte viene dimenticata: i diversamente abili!

Ancora una volta a Cassino (fr) le persone con disabilità vengono discriminate e ingiustamente messe da parte come se fossero considerate “di serie B”. Triste

La cosa, se può esserlo, è ancor più grave perché sicuramente nel prossimo futuro anche quell’area sarà interessata dal turismo del mondo e già dobbiamo immaginare il non roseo contenuto delle recensioni espresse dai visitatori.

Quindi, senza alcuna polemica, si vuole spronare chi di dovere a voler prendere immediati provvedimenti sanando i deficit strutturali e si consiglia di voler iniziare ad attuare una soddisfacente politica sociale nei confronti di chi è meno fortunato.

 

 

 

 

Inoltre sorge spontanea una domanda: ma perché c’è stata l’inaugurazione della riapertura se dopo 3 giorni la Rocca Janula è stata chiusa di nuovo???

Alessio Carlino

Meritocrazia Italiana®

 

 

 

 

× Come possiamo aiutarti?