Seleziona una pagina

Mercoledì 06 novembre 2013 alle ore 19:00 presso la saletta di “Cioccolateria del Centro” – ex Plaza –  in via G. Pascoli n.°29, angolo Viale Dante a Cassino (vicino la cornetteria e di fronte la gelateria) ci sarà …

un simpatico incontro organizzato dai ragazzi e dalle ragazze del giovanissimo Insieme Meritocrazia Italiana® . Dicono che vogliono raccontare alla gente quello che hanno fatto fin ora e quello che vogliono fare insieme a loro, si dichiarano lontani anni luce da tutte le correnti politiche della città e affermano di voler rilanciare i valori della famiglia, della solidarietà, del cristianesimo,dell’uguaglianza, del bene comune e, soprattutto del MERITO!

Sembrano essere estremamente convinti che il ritorno ai valori sia l’unica soluzione per rimettere a livello le cose.

Ma che vogliono fare? Qual è il loro progetto? Che si saranno mai messi in testa sti giovinastri? Qual è il loro scopo?

 

 

 

 Guarda come è andata

 

Basta solo chiacchiere, Meritocrazia Italiana scende in strada per risolvere concretamente i problemi.

Meritocrazia Italiana® … ecco l’alternativa!

Bisogna riscoprire i valori della famiglia,  della solidarietà, della sussidiarietà, del cristianesimo e, soprattutto, della meritocrazia.

Mercoledì 6 novembre 2013 alle ore 19:00 presso il locale “Cioccolateria del Centro” in Via Pascoli a Cassino (Fr), Meritocrazia Italiana® si è incontrata con tanti Amici del cassinate e delle vicine città per fare il punto sulle iniziative svolte fin ora e per programmarne altre per il prossimo futuro.  Ad accogliere i presenti è stato Alessio Carlino in qualità di rappresentante dell’Insieme meritocratico che, con un accogliente benvenuto, ha spiegato il perché è stato creato un nuovo movimento politico regolarmente registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico. “In pratica – spiega il Presidente – lo scopo principale della necessità di avere un nuovo “soggetto politico” in grado di permettere la riscoperta dei VALORI, quale la famiglia, la solidarietà, la sussidiarietà, il cristianesimo e davanti a tutti la meritocrazia, nasce essenzialmente dal disagio che gli attuali schieramenti politici trasmettono alla cittadinanza!”

“Noi siamo – continua Alessio Carlino – un Insieme di amici che mira ad offrire una validissima e reale alternativa alle inattendibili proposte puramente teoriche e distanti dai reali problemi della gente  che offrono questi “partiti politici locali” con alle spalle sempre i soliti noti.”

Per confermare la reale vicinanza dei componenti di Meritocrazia Italiana® ai bisogni delle persone viene mostrata l’apposita area del sito (www.meritocraziaitaliana.info/cassino) che evidenzia chiaramente gli interventi svolti a favore dei cittadini.

A sostegno del Presidente  sono intervenute le ragazze (anche loro tra le fondatrici dell’Insieme) Chiara Marrone e Veronica Salera che hanno raccontato come, in seguito alla segnalazione di un abitante di via Cappella Morrone, ci si è prontamente attivati incontrando la maggior parte delle famiglie e facendo sottoscrivere loro una petizione con richiesta d’intervento del Comune di Cassino per risolvere il noto problema della mancanza di acqua nella zona. “Tutti i concittadini di Via Cappella Morrone ci hanno accolto con calore – ha detto Chiara Marrone –  e ci hanno chiesto di fare il possibile per risolvere loro il problema perché proprio non ce la fanno più.”

È intervenuto anche Alessandro Persichini , altro importante fondatore dell’Insieme meritocratico, che ha voluto esprimere personale testimonianza dell’attenzione che si sta mettendo verso la città e le periferie. “Un’altra questione che a noi sta a cuore – ha continuato Persichini – è il degrado ambientale che stiamo vivendo. Un esempio che voglio citare, ma ce ne sono tanti altri, è quello inerente l’abbandono di rifiuti in via San Domenico Vertelle, frazione in cui abito, che abbiamo prontamente segnalato a chi di dovere!”

Graditissimo è stato l’intervento di Bruno Simoni, Amico di Meritocrazia Italiana®, che ha lodato le azioni di tutto l’Insieme e, dichiarandosi d’accordo con le idee di base espresse nell’atto statutario, ne ha rilanciato le azioni future volte all’aiuto ed al sostegno dei cittadini.
Ad appoggiare e coadiuvare l’Insieme meritocratico si sono succeduti, tutti favorevoli, gli interventi di Roberto Quattrocchi, Agostino Iafano, Marta Mollo, Daniela Pontone, Francesco Velardo, Roberto Verde, Bruno Della Corte, Daniel Forlini, Giuseppe Varone e degli altri, tutti rappresentanti di associazioni del territorio, anche operanti nel sociale.

Dopo circa un paio d’ore di dibattito è intervenuto nuovamente Alessio Carlino che ha riassunto l’esito della riunione. “Questa sera – ha detto – è emerso che nella città di Cassino c’è bisogno di un’alternativa politica credibile costituita da persone giovani e dinamiche che non si limitino a fare solo proclami, ma che scendano in strada per mettere a disposizione se stessi per supportare i concittadini per risolvere i loro problemi. Bisogna che tutti continuiamo ad impegnarci affinché i cittadini possano riacquistare e riporre in tutti noi la loro fiducia che altri gli hanno fatto perdere.”

Proseguendo Alessio Carlino ha annunciato la prossima nascita degli Insiemi Meritocrazia Italiana Frosinone e Meritocrazia Italiana Sora. Meritocrazia Italiana® cresce! 

 

       
       

 

–> Guarda la presentazione in pdf <–

 

–> Guarda l’articolo sulla stampa <–

 

 

 

× Come possiamo aiutarti?