Seleziona una pagina

Il lavoro ci rende liberi permettendoci di sviluppare al meglio la nostra personalità assecondando i nostri bisogni e facendoci raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati.

Per questo motivo noi di Meritocrazia Italiana mettiamo alla base di tutto “il lavoro”, studiando ed approfondendo tutte le possibilità lavorative che si potrebbero creare sfruttando le potenzialità che il nostro territorio ci offre. Fin ora abbiamo trovato molte opportunità che renderemo pubbliche a breve!

Oggi (30/10/15) però vogliamo spostare l’attenzione …

su un programma che la Regione Lazio mette a disposizione per incentivare il l’occupazione e la formazione: la “garanzia giovani”.

Una misura di esso prevede l’opportunità di lavorare per un periodo prestabilito a spese dell’INPS: sono riconosciuti 500 euro al mese per i ragazzi con un’età compresa tra i 18 ed i 29 anni.

In pratica il datore di lavoro può usufruire gratuitamente di un “dipendente” all’interno della sua impresa.

Per questo motivo, sempre con lo scopo di fornire opportunità reali ai cittadini, noi di Meritocrazia Italiana ci siamo attivati per dare il massimo supporto possibile agli interessati alla su citata misura sottoscrivendo un protocollo d’intesa con un importante “struttura accreditata” di Cassino che darà gratuitamente tutto il supporto necessario all’adempimento della mole burocratica da ottemperare per beneficiare del bonus occupazionale in questione.

Ora la “palla” passa ai ragazzi ed alle ragazze che non vogliono più rimanere all’interno della cosiddetta categoria denominata “NEET generation” (persone non impegnate nello studio, né nel lavoro e né nella formazione).

Visto come abbiamo organizzato la cosa gli interessati dovranno solo decidere dove e con chi voler lavorare…al resto pensiamo noi ed i nostri partner, tutto senza spesa alcuna!

Altra casa da dire è che bisogna fare presto perché l’ultimo termine temporale per l’inserimento lavorativo e fissato al 1° dicembre 2015 e, considerando che i tempi della pubblica amministrazione necessari all’istruttoria della pratica sono di circa 15/20 giorni, è facile intuire che ci restano solo le prime due settimane del mese di novembre 2015! Affrettatevi…..

È possibile contattarci ai numeri 327.83.54.182  – 331.33.27.542 oppure all’e-mail lavoro@meritocraziaitaliana.info .

Meritocrazia Italiana®

(link articolo: http://goo.gl/GrdtY3 )

Approfondimento

Contenuti e Caratteristiche della Misura:

I Tirocini hanno una durata minima di 3 mesi e massima di 6 mesi per un impegno di 140 ore mensili. Al tirocinante è riconosciuta un’indennità mensile di euro 500,00. Il numero di tirocini attivabili segue le specifiche normative che indicano il numero di 1 tirocinante per le aziende tra 0 e 5 dipendenti, 2 tirocinanti per le aziende tra 5 e 19 dipendenti ed il 10% per le aziende che superano i 20 dipendenti in organico.   Gli unici costi dell’azienda sono legati all’attivazione della copertura INAIL ed alla copertura assicurativa del tirocinante per la responsabilità civile verso terzi.

Per l’Azienda: requisiti che deve possedere per poter ospitare uno o più tirocinanti

  • non aver effettuato licenziamenti, fatti salvi quelli per giusta causa e per giustificato motivo soggettivo, e fatti salvi specifici accordi sindacali con le organizzazioni territoriali più rappresentative, nei dodici mesi precedenti l’attivazione del tirocinio nella medesima sede operativa;
  • non aver in corso procedure di cassa integrazione guadagni, ordinaria, straordinaria o in deroga, per attività equivalenti a quelle del tirocinio nella medesima sede operativa;
  • non aver intrattenuto con il destinatario rapporti di lavoro nei 12 mesi precedenti l’attivazione del tirocinio;
  • rispetta i limiti numerici di cui all’art. 7 della DGR 199/2013. (0/5 dipendenti 1 tirocinio, 5/19 dipendenti 2 tirocini, 20> dipendenti 10%)  
  • non utilizzare il tirocinio per sostituire personale nei periodi di malattia, maternità o ferie e personale assunto con contratto a termine;
  • non ospitare, in qualità di tirocinanti, i lavoratori licenziati o dimessi dallo stesso nei dodici mesi precedenti l’attivazione del tirocinio

Per i Tirocinanti:

Il Tirocinio Garanzia Giovani è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, che non sono iscritti a scuola né all’università, non lavorano e non sono iscritti a corsi di formazione, che abbiano aderito alla Garanzia Giovani e che, nell’ambito del Patto di Servizio sottoscritto presso un Centro per l’impiego del Lazio, abbiano scelto la misura Tirocini extracurriculari.

 

Meritocrazia Italiana®

× Come possiamo aiutarti?